Connect with us

Moda

#BenvenutaLaLisa – chi è Lalisa Manoban e perche sta conquistando l’Italia?

Lisa è atterrata da poco in Italia ed il mondo dei social è letteralmente invaso dall’hastag #BenvenutaLaLisa. mentre su Twitter i fan sono impazziti e le inviano un messaggio di benvenuto, molti utenti si domandano: ma chi è LaLisa?

Lisa, ovvero Lalisa Manoban è una rapper, cantante, ballerina e modella thailandese, che dal 2016 fa parte del gruppo Blackpink.

Pranpriya Manoban è nata il 27 marzo 1997 nella Provincia di Buri Ram, in Thailandia, ha cambiato il suo nome successivamente in Lalisa. Nel 2009, Lisa ha partecipato a “Top 3 Good Morals of Thailand” classificandosi seconda. Ha partecipato poi anche a contest di danza tra cui “To Be Number One”, si è unita alla crew We Zaa Cool, risultato vincitore dell’LG Entertainment Million Dream Sanan World.

Nel 2016, Lisa ha debuttato con il gruppo Blackpink autore dei brandi come Boombyaha e Whistle, che hanno raggiutno tutte le classifiche sudcoreane del momento. A dicembre 2018 hanno pubblicato il primo album Blackpink in Your Area.

Nello stesso anno Lisa ha aperto il suo canale YouTube, Lilifilm Official dove racconta i sui suoi viaggi. Sono passati pochi mesi e gli iscritti hanno superato i due milioni. Nel 2019 è diventata mentore per la terza stagione del reality cinese Idol Producer.

Lisa è stata il volto di numerose campagne pubblicitarie: per il marchio di cosmetici sudcoreano Moonshot, per l’operatore telefonico AIS Thailand, per la presentazione del Samsung Galaxy S10 in Thailandia. Nel gennaio 2019, è diventata la musa ispiratrice di Hedi Slimane, direttore artistico, del marchio di lusso francese Cèline.

Nel 2019, è diventata l’idol K-pop più seguita su l suo profilo Instagram, con 26,2 milioni di follower. Il suo successo inarrestabile le ha fatto conquistare nel 2018 e 2019 il premio Persona dell’anno agli The Standard Award.

Moda

Ricetta pane senza lievito

ricetta pane senza lievito

Sì, hai letto bene: è possibile fare una variante della ricetta del pane senza lievito di birra. In questi giorni in cui è diventato impossibile trovare il lievito di birra fresco, ti proponiamo una gustosa ricetta, a base di farina, acqua, sale, e lievito secco in bustina.

Ingredienti per 3 filoni:

  • 500 gr di farina 00
  • 350 gr di acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino e mezzo di sale
  • una bustina di lievito istantaneo

Procedimento
Mescolate insieme gli ingredienti secchi, quindi farina, lievito, zucchero e sale. Aggiungete ora l’acqua ed iniziate a mescolare aiutandovi con un cucchiaio o una forchetta. L’impasto risulterà un pochino appiccicoso ma è tutto normale!

Trasferite il composto su un piano, dove prima avrete sparso un po di farina. Aggiungete una manciata di farina sopra l’impasto e iniziate a fare le prime due pieghe a portafoglio. Fate ora altre due pieghe con i lembi sopra e sotto. In questa operazione di pieghe aiutatevi se necessario con altra farina, alla fine l’impasto deve risultare liscio e non appiccicoso.

Ora capovolgete sottosopra l’impasto, dividetelo in 3 e modellatele fino a formare 3 filoncini.

Essendo con un lievito istantaneo, non c’è bisogno di aspettare, ma potete passare subito alla cottura:

  • forno statico a 250° nella parte bassa del forno a contatto con la piastra per i primi 12 minuti;
  • successivamente a 230° nella parte medio alta per 15 minuti (si formerà la crosta)
  • finale a 180° per 10 minuti circa.

 

Stanchi della cottura al forno? Provate questa economica ma incredibile macchina del pane:

Continue Reading

Moda

#Covid2019 – Fedez e Ferragni lanciano una raccolta fondi

ferragnez raccolta fondi

Chiara Ferragni e Fedez: Abbiamo deciso di lanciare attraverso una donazione personale una raccolta fondi in favore dell’ospedale San Raffaele destinata alla creazione di nuovi posti letto nel reparto di terapia intensiva necessari ad affrontare l’emergenza sanitaria del Coronavirus

In questa fase davvero delicata, dal punto di vista sociale e sanitario, possiamo anche noi fare qualcosa. Medici e scienziati stanno facendo un lavoro importantissimo e vorremmo supportarli concretamente.

Per questo motivo abbiamo pensato di aiutare l’attivazione di una nuova terapia intensiva presso l’Ospedale San Raffaele di Milano. In questo momento le attrezzature necessarie per triplicare i posti letto di terapia intensiva e subintensiva sono:
– Ventilatori
– Dispositivi di ventilazione non invasiva
– Monitoraggio emodinamico
– Monitor

Anche una piccola donazione può fare la differenza.

Siamo in stretto contatto con i medici dell’ospedale San Raffaele di Milano. I fondi raccolti saranno direttamente devoluti all’ospedale per il rafforzamento della terapia intensiva.

Link per effettuare una donazione https://www.gofundme.com/f/coronavirus-terapia-intensiva

Continue Reading

Trend